Vendita

Philipponnat Clos des Goisses extra brut 2012 (75 cl)
Pinot Nero
Chardonnay
Francia

 

Voto medio della critica: 97,5

Falstaff: 98   Suckling : 97  Jancis Robinson: 19   Parker : 97+
Decanter: 95    Wine enthusiast: 98  La RVF: 98   

Le Clos des Goisses offre una delle sue migliori annate mai prodotte. 


Intensità, potenza, purezza, ricchezza, morbidezza ed eleganza: di un bel giallo con riflessi argentei, presenta grande complessità con note di mela, pera, pesca, pomelo, mandarino, fragola, lampone mescolate a un pizzico di zenzero, note gessose esaltate da brioche e briciole di pane di segale,

Da gustare con sogliola in camicia o branzino al forno. 

 

Falstaff: 98/100

Una sottile sublimazione del potere. Al naso si apre con una dolcezza di mela e un'immediata sensazione di cremosità. Al palato è intenso, audace ma misurato, c'è potenza e muscoli ben definiti e flessi. La spuma è finissima, la verve salata e pepata della mollica di pane fresco di segale è sottolineata da una profonda vena di gessosa freschezza. Sublime e senza tempo.

Anne Krebiehl : 12 novembre 2021 

James Suckling: 97/100

Aromi di pasta di pane, mandarino, fragola, lampone e leggera terra secca continuano in un corpo pieno con frutta leggermente candita, tensione fenolica e un finale chiaro e luminoso. Minerale. Puro. Asciugare e ricoprire alla fine con una nota di gesso. Nessun danno. 61% Pinot Nero e 39% Chardonnay. Bevi ora...

James Suckling - 18 luglio 2022

Jancis Robinson: 19/20

Troviamo qui tutto lo stile di Clos des Goisses: aromi di albicocca, miele e pane tostato. È ricco e concentrato, pur mantenendo un'ottima freschezza. Jorez indica un aroma di semi di lampone, il che è corretto. Il bicchiere si apre con un sorbetto al lampone e una punta di zenzero. Al palato è intenso e fresco, leggermente tostato. Rotondo, profondo e lungo con una bella dolcezza fruttata. Cremoso, potente eppure sembra dolce accanto al LV del 1996 sboccato in ritardo. La sera che l'ho assaggiato, si abbinava meravigliosamente con la piadina al tartufo. Ancora così giovane e con un grande potenziale di invecchiamento.
 

Julia Harding – 22 settembre 2021
Scadenza: 2021-2037

Robert Parker: 97+/100

Sboccato nell'aprile 2021 con il consueto dosaggio di 4,5 grammi per litro, il Clos des Goisses Extra-Brut 2012 di Philipponnat offre aromi generosi di pera, pomelo e pesca mescolati a note di favo, noci macadamia e pane fresco. Corposo, ampio e vinoso, è carnoso e strutturato, con un nucleo di frutta sorprendentemente concentrato, avvincente pienezza a metà palato, acidità brillante e mousse soffice. Dimostrativa, persino drammatica, la sua generosità giovanile è ingannevole, poiché è solo con un po' di affinamento in bottiglia che emergerà la vera complessità.
 

William Kelley – 31 gennaio 2022
Scadenza: 2025 - 2045

Decanter : 95/100

Un naso meraviglioso che fonde una meravigliosa combinazione di elementi di frutta e pasticceria dolce - limone, mela, pompelmo e pera con sentori di biscotto al burro e nocciole tostate. Al palato è sorprendentemente luminoso e pieno di bollicine strutturate, vivaci e persistenti, sostenute da un'acidità equilibrata e una profondità gustativa complessiva. Questo champagne molto ben costruito, dall'eccellente annata 2012, offre corpo, peso, precisione ed energia, con grande lunghezza. Ogni sorso è così soddisfacente. Sboccatura nell'aprile 2021 dopo otto anni sui lieviti, 60% in botti di Borgogna e 40% in acciaio inox. Un dosaggio di 4,5 g/l uguale per ogni Clos des Goisses. Questo vino, così come l'annata 1996, quest'anno sono nuovi a Place de Bordeaux, essendo Philipponnat la prima casa di champagne a utilizzare la rete di distribuzione.

Georgina Hindle – 20 luglio 2021
Scadenza: 2021-2035

Wine enthusiast: 98/100 

Questo vigneto unico, uno dei più ripidi della Champagne, produce vini favolosi. La ricchezza racchiusa dalla mineralità del terroir è bilanciata dai frutti strutturati del Pinot Nero che apportano tocchi di pane tostato, spezie e frutti bianchi. Bevi almeno fino al 2025.

Roger Voss: 12 gennaio 2021

La revue du vin de France: 98/100

Lo champagne ha un colore giallo dorato leggermente macchiato. La tavolozza è succosa con un Pinot di successo, frutti rossi, pan di zenzero, legni duri, note di cereali e muesli. La bocca si offre ampia e ampia con una bella spuma. È l'incontro perfetto tra potenza e freschezza di qualità. Il vino è costruito per un lungo invecchiamento.

Scadenza: 2025-2035

 

 

Il Pinot Lorem è molto doloroso, sarà seguito da un medico, ma accadrà contemporaneamente a molto lavoro e dolore. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura di se stessi. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica. È importante prendersi cura del paziente, essere seguiti dal medico, ma è un momento di grande dolore e sofferenza. Infatti, per venire al minimo dettaglio, nessuno dovrebbe praticare alcun tipo di lavoro se non ne trae qualche vantaggio. Non essere arrabbiato con il dolore nel rimprovero nel piacere che vuole essere un capello dal dolore nella speranza che non ci sia allevamento. Se non sono accecati dalla lussuria, non escono; sono in colpa coloro che abbandonano i loro doveri e ammorbidiscono il cuore, cioè fatica.
Prezzo ridotto

Prezzo regolare 279,00 €
( / )
Tasse incluse. Spese di spedizione calcolato durante il checkout.
Clic qua per essere avvisato tramite e-mail quando Philipponnat Clos des Goisses extra brut 2012 (75 cl)
Pinot Nero
Chardonnay
Francia
è disponibile.

Recensioni dei prodotti